26 luglio 2018 | 13.27

PARCO DELLA PACE. FLAVIO LOTTI NEL NUOVO CDA

Si insedia giovedì 26 luglio il nuovo cda del Parco nazionale della pace di Sant’Anna di Stazzema

  Si insedia giovedì 26 luglio, nell'occasione della festività di Sant'Anna, patrona del paese, il consiglio di amministrazione dell'istituzione Parco nazionale della pace di Sant'Anna di Stazzema in ricordo della strage  nazifascista del 12 agosto 1944. L'istituzione sarà l'Ente di gestione del Parco nazionale. Si conclude con l'insediamento l'iter  amministrativo svolto dal Comune di Stazzema per creare il nuovo Ente  quale ente strumentale del Comune per la gestione delle attività del Parco nazionale della pace di Sant'Anna di Stazzema che gestirà le attività di Sant'Anna di Stazzema. L'istituzione è costituita quale organismo strumentale dell'ente locale per l'esercizio di servizi, dotato di autonomia gestionale. Il Consiglio di amministrazione è formato da 7 membri: il presidente dell'istituzione è il sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, Il Consiglio comunale di Stazzema ha designato la professoressa Chiara Pellegrini, l'associazione Martiri di Sant'Anna di Stazzema, d'intesa  con l'Anpi e l'associazione Labaro delle Mulina, il superstite della strage nazifascista Enrico Pieri, la Regione Toscana il giovane  Bernard Dika, già presidente del Parlamento degli Studenti toscani, le associazioni Pacifiste il direttore del Coordinamento degli enti locali per la pace, Flavio Lotti, il Ministero per i beni e le attività culturali, il direttore del Polo Museale della Toscana,  Stefano Casciu, l'associazione nazionale Comuni d'Italia, il  presidente di Anci Toscana, Matteo Biffoni, sindaco di Prato. Il direttore dell'istituzione è Michele Morabito. Lucca in Diretta 24 luglio 2018    
Tutte le news   |  Pagina 1 di 50 vai a pag